Home / Blog / Recensioni / Sage Barista Express Recensione: la migliore per baristi a casa?

Sage Barista Express Recensione: la migliore per baristi a casa?

La Sage Barista Express era una delle migliori macchine da caffè Sage del 2022. È così anche nel 2023? Potrete scoprirlo qui nella recensione e nel test della Sage Barista Express! Questa macchina caffè è perfetto per baristi principianti a casa. Cosa c’è di così speciale in questa Sage Barista Express? Leggilo qui!

Questa macchina da caffè Sage non ha rivali nella sua fascia di prezzo. Con macinacaffè incorporato, ampio contenitore per acqua e chicchi, manometro e tubo per il vapore, ha tutto ciò che serve per preparare un delizioso espresso o cappuccino.

Personalmente, sono molto entusiasto di questa Sage. E con me ci sono molti altri. È quella giusta per voi? Qui potete leggere esattamente cosa penso di questa macchina da caffè e cosa ne pensano gli altri.

Divertitevi a bere un ottimo caffè!

Sage Barista Express

Espresso perfetto per principianti

  • Macinacaffè integrato
  • Per principianti e veri baristi
  • Espresso e latte di alta qualità

Sage Barista Express recensione 2023: la macchina perfetta per casa?

La recensione della Sage Barista Express ha ottenuto un punteggio di 8,9 su 10. Con un buon rapporto qualità-prezzo, un bel design e prestazioni eccezionali, questa macchina caffè espresso Sage ha ottenuto il miglior punteggio nel 2023.

Cosa c’è nella confezione?

Nell’immagine qui sopra, potete vedere la Sage Barista Express Stainless Steel appena tolta dall’imballaggio.

Quando si disimballa la Sage Barista Express, si nota subito che si ha acquistato un pacchetto completo.

Tutto è incluso, dal bricco del latte con indicatore di temperatura ai filtri portafiltro di diverse dimensioni e al dispositivo di dosaggio.

È incluso anche un kit di pulizia per decalcificare e pulire la macchina.

Come preparare il caffè?

La Sage Barista Express vi permette di preparare deliziosi espressi, caffè americani, cappuccini e altre specialità di latte. Il tutto senza troppi sforzi.

Non avete mai usato una macchina da caffè manuale? Allora ci sarà una curva di apprendimento, perché si può regolare molto da soli, per ottenere i migliori risultati.

Durante l’erogazione del caffè, tenete d’occhio il manometro; dovrebbe essere proprio al centro.

Innanzitutto dovrete impostare il macinacaffè sulla giusta macinatura e pressare il caffè macinato nel portafiltro con la forza giusta. Ma questa è la parte più divertente!

Sapete già come fare l’espresso a casa con una macchina da caffè manuale? Allora non avrete problemi a fare un caffè perfetto. Perché la Barista Express è facile da usare. Molto più facile della maggior parte delle macchine caffè semiautomatiche.

Con una macchina caffè manuale, avrete il controllo totale sul vostro espresso. Potrete controllare voi stessi l’aroma e il gusto del caffè e potrete quindi preparare un caffè migliore, perfezionato ai vostri gusti.

Se siete alla ricerca di un caffè semplice e veloce, potete prendere in considerazione una macchina caffè automatica. Queste fanno tutto automaticamente, con una sola premuta del pulsante, avrete un caffè in pochi secondi da grani freschi.

Ok, siete ancora qui? Allora diamo un’occhiata da vicino alla macchina. Presto l’avrete sul bancone della vostra cucina e sarete entusiasti come me, promesso!

Che siate principianti o esperti, acquistando la Sage Barista Express potrete gustare ogni giorno espressi deliziosi. È raro trovare una macchina da caffè che soddisfi le esigenze dei principianti e degli esperti. Lasciate che vi spieghi.

Scegliere il filtro giusto: quale filtro usare?

La Barista Express offre 4 filtri caffè diversi. Due filtri pressurizzati, uno singolo e uno doppio, e due non pressurizzati (singolo e doppio).

Si possono chiamare anche filtri a parete singola o doppia.

Se siete principianti o volete preparare un caffè in modo semplice, iniziate con i filtri a doppia parete. Si tratta dei filtri sulla destra nella foto.

Il filtro standard della Barista Express è il secondo da sinistra.

Sostituendolo con il filtro più a destra, la macchina misura la pressione, consentendovi di effettuare semplici regolazioni dell’espresso in base al manuale.

Il margine di errore è maggiore per cui potrete preparare un ottimo espresso anche da principianti.

Vi sentite sicuri nella preparazione dell’espresso? Allora scegliete i filtri senza pressione.

Dovrete impostare varie opzioni sulla macchina. Si possono impostare: la temperatura, l’intensità del caffè, la quantità e la pressione di erogazione a proprio piacimento.

Il macinacaffè integrato: è sufficentemente buono?

Per prima cosa, osserviamo la parte superiore della macchina da caffè Sage. Il contenitore dei grani di caffè si trova sulla parte superiore della macchina. Questo è un grande vantaggio della Sage Barista.

Per bere il miglior espresso, è necessario macinare i propri chicchi di caffè. Di solito lo si fa con un macinacaffè separato.

La Sage SES875 è una macchina caffè manuale semiautomatica con macinacaffè integrato.

Non è quindi necessario preoccuparsi di un costoso macinacaffè. Ciò la rende una macchina perfetta per casa, in quanto consente di risparmiare spazio, tempo e, soprattutto, il disordine di diversi dispositivi sul bancone.

Il macinacaffè integrato consente di risparmiare circa 200-300 euro perché non è necessario acquistare un macinacaffè separato.

Sage costruisce ottimi macinacaffè. Questo macinacaffè integrato ha 16 diverse modalità di macinatura.

  • Un consiglio veloce: io l’ho impostato sul livello di macinatura 6.

Il caffè appena macinato cade nel portafiltro. Cosa si vuole di più?

Il Pannello di controllo: bel design e facile nell’uso!

Innanzitutto, il pulsante di accensione/spegnimento si trova sulla sinistra del dispositivo.

Dopo mezz’ora, il dispositivo si spegne automaticamente. In questo modo si risparmia sull’energia e non dovrete preoccuparvi se vi dimenticate di spegnerlo.

Poi c’è l’impostazione della quantità di caffè da macinare. Con la manopola determinate la quantità di chicchi di caffè da macinare.

L’impostazione predefinita per ottenere un buon espresso è tra le ore due e tre si s’immagina un orologio intorno alla manopola.

La quantità di caffè nella foto è stata leggermente regolata, in quanto ne esce un po’ troppo per il filtro a doppia parete.

A seconda del filtro scelto, si deve scegliere la quantità di caffè da macinare.

Quando si sceglie il filtro a doppia parete userete il manometro. Essa misura la pressione durante l’erogazione dell’espresso.

Se il manometro arriva nell ‘Espresso range’, avrete fatto un buon caffè!

In caso contrario, regolate una delle impostazioni secondo il manuale d’uso. Potrebbe significare diverse cose: troppo caffè macinato, pressato troppo o troppo poco.

Con il pulsante ‘Programme‘ si trovano funzioni avanzate come l’impostazione della temperatura della macchina.

La temperatura è impostata automaticamente ed è perfetta fin dall’inizio. Ma se preferisci il caffè più caldo o freddo, sai dove impostarlo.

Infine, ci sono i pulsanti per uno o due espressi.


Impostare la Sage Barista Express? Ecco come si fà!

La configurazione della Sage Barista Express non è così difficile come potrebbe sembrare. Pertanto, di seguito troverete le istruzioni su come preparare un buon espresso con questa Sage.

Per macinare il caffè, si inserisce il portafiltro nel supporto ‘hands-free’ dedicato. Con il portafiltro si preme un pulsante e la Sage Barista Express inizia a macinare i chicchi.

Facoltativamente, si può decidere la quantità di caffè desiderata tenendo premuto il pulsante. Se non lo fate? La macchina macina la quantità di caffè preimpostata.

Con il tamper, pressate il caffè macinato. Per fare questo, è necessario rimuovere il tamper dalla macchina. Essa si trova nella parte superiore sulla sinistra della macchina.

Si dovrebbe schiacciare il caffè con una pressione di circa 15 kg.

Questa macchina non dispone di un tamper automatico. La Sage Barista Express Impress lo ha invece, come anche la Delonghi La Specialista. Ho provato anche queste macchine, la recensione della Delonghi La Specialista è disponibile qui.

Il risultato della pressatura con il tamper si presenta così:

Infine, si utilizza lo strumento di dosaggio Razor per perfezionare il caffè macinato e pressato.

Questo strumento di dosaggio assicura la quantità perfetta di caffè nel portafiltro.

Fatto? Allora è arrivato il momento di preparare l’espresso perfetto!

Inserite il portafiltro nel gruppo di erogazione e lasciate che la macchina da caffè Sage inizi l’estrazione premendo il pulsante per uno o due caffè.

Una volta premuto il pulsante, ci vorrà qualche secondo prima che vedrai succedere qualcosa.

Innanzitutto, la Sage Barista Express inizia la preinfusione del caffè. Ciò significa che bagna il caffè macinato, rendendo l’espresso più gustoso.

Questa operazione richiede circa dai 4 ai 7 secondi, a seconda delle impostazioni. Dopodiché, la macchina da caffè inizia ad erogare l’espresso.

Schiumare il latte con la lancia vapore

Per preparare specialità a base di latte, si utilizza la lattiera Temp Control inclusa e la lancia del vapore per schiumare.

Tutto ciò che si deve fare è inserire la lancia del vapore nel latte e poi ruotare la manopola laterale sull’impostazione del vapore.

Poiché questa macchina per espresso Sage ha una sola caldaia, deve prima aumentare la temperatura della caldaia per produrre vapore. Ci vuole qualche secondo prima che la macchina si riscaldi.

Successivamente, il vapore impiega un po’ di tempo per riscaldare e schiumare il latte. Si tratta di pochi secondi. La lattiera ti fà sapere la temperatura del latte.

Per quanto riguarda schiumare il latte, Sage Barista ti semplifica nuovamente la vita.

La lancia a vapore in acciaio inossidabile può ruotare 360 gradi. In questo modo è facile trovare l’angolo giusto per la lattiera.

Che si tratti di una tazza di schiuma di latte per un cappuccino o di microschiuma per un latte, funziona perfettamente!

Può essere un po’ impegnativo per i principianti, ma è l’opzione migliore. Basta una manciata di giri di prova per padroneggiare l’arte della schiuma di latte.

Questa macchina da caffè Sage è di alta qualità costruttiva e ha un bell’aspetto. La finitura in acciaio inossidabile ha un aspetto gradevole e durevole.


Pulizia e decalcificazione: richiede molto lavoro?

Quando si spende tre volte più tempo per pulire la macchina che per fare un espresso… per molti diventa molto meno interessante. Le macchine per espresso sono notoriamente difficili da pulire. Ma non è il caso con la Sage Barista Express.

È sufficiente rimuovere il contenitore del caffè in grani per pulire il macinino conico. Lo stesso vale per il filtro dell’acqua e il serbatoio. Basta estrarli, pulirli e il gioco è fatto.

L’indicatore di pulizia integrato ti fà sapere quando la macchina deve essere pulita. Anche il vassoio di raccolta può essere estratto facilmente per pulirlo.

Per la Sage Barista Express sono disponibili speciali pastiglie per la pulizia. Con queste è possibile decalcificare la macchina. Il tutto avviene in mezz’ora.


Qualità costruttiva: tutto in acciaio inossidabile!

La maggior parte dei componenti è di vera qualità italiana. E si vede. Perché l’aspetto è bellissimo e la sensazione è quella di un vero gioiello.

L’esteriore è in acciaio inossidabile. Questo garantisce una maggiore durata della Barista Express.

L’unica cosa che non è in acciaio inossidabile è l’interno. Si tratta di plastica. D’altronde, una macchina tutto in acciaio inossidabile sarebbe molto più costosa.


Sage Barista Express recensioni e opinioni

La Sage Barista Express è stata valutata 8,9 su un punteggio totale di 10. Il che la rende la migliore macchina caffè Sage del 2023.

Tra i vantaggi che vengono spesso menzionati c’è il design. Si ottiene una sensazione da vero barista a casa, senza che sia troppo difficile preparare il caffè.

Ci vuole più tempo di una macchina automatica, ma i consumatori dicono che ne vale la pena. Il caffè è delizioso e ci sono molte impostazioni diverse.

Gli svantaggi sono quasi impossibili da trovare. Se siete molto esigenti, potrete scegliere un macinacaffè separato per ottenere caffè macinato migliore. E a tale volta un caffè ancora più gustoso.


Sage Barista Express: una vera macchina caffè per baristi a casa

Questa macchina caffè Sage è la migliore macchina caffè manualle per principianti. Si può letteralmente imparare a preparare l’espresso come un vero barista nel giro di un pomeriggio.

Grazie a caratteristiche come il macinacaffè integrato, le opzioni di dosaggio e di erogazione, e la possibilità di pulirla facilmente (e rapidamente), la Sage è un acquisto eccellente che dà vita alla preparazione dell’espresso in casa.

Non per niente la Sage Barista Express è un bestseller.

Per il vero barista (casalingo) c’è molto da esplorare. Per i principianti, invece, è possibile preparare il caffè con un’ottima macchina (e fingere di essere un vero barista).

Siete curiosi di conoscere il prezzo? Controlla il prezzo della Sage Barista Express qui sotto:

Sage Barista Express

Espresso perfetto per principianti

  • Macinacaffè integrato
  • Per principianti e veri baristi
  • Espresso e latte di alta qualità

Domande frequenti

Quanto costa la Sage Barista Express?

Scopri il prezzo attuale della Sage Barista Express qui.

È difficile preparare il caffè con la Sage Barista Express?

No, perché è dotato di molte funzioni automatiche. Si pensi al macinacaffè automatico incorporato e molto di più.

2 commenti su “Sage Barista Express Recensione: la migliore per baristi a casa?”

  1. La parte metallica della caldaia è connessa col sottocoppa termicamente?
    Mi interessa sapere se il porta filtro è metallico e viene scaldato alla temperatura della caldaia.
    Grazie
    Stefano

    Rispondi

Lascia un commento